Ti odio. Mi hai fatto innamorare di te e poi mi hai abbandonata come un cane sul ciglio della strada. E sai qual è la cosa che mi da più fastidio? Che non riesco ad odiarti sul serio.

(via im-a-philofobic)

Arriva un momento, durante il pianto, in cui le lacrime iniziano a scendere da sole.
In cui non ti escono nemmeno più i singhiozzi.
Le urla.
Resta tutto incastrato in gola.
E sussulti, sussulti solo.
Sussulti violenti, quasi spasmi.
Il dolore che cerca di uscire ma non ce la fa, ti muore dentro.
E, tra quei sussulti, a volte pensi di morire davvero.
A volte quasi ci speri.

Un-knownenemy (via un-knownenemy)